Conte: Fioramonti? Rimasto troppo poco per fare valutazione

Afe

Roma, 28 dic. (askanews) - "Non è vero che io non abbia invitato Fioramonti a ripensarci, però mi è parso molto risoluto. Lo rispetto e lo ringrazio, è una persona che ha delle qualità. Ha svolto l'incarico per un tempo troppo breve per trarre soluzioni così radicali. Ma lo rispetto". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno.

"Non c'era - ha assicurato - nessun piano sulla creazione di un nuovo Ministero, dopo le dimissioni ho pensato a una soluzione. Può essere una chance per valorizzare meglio i due comparti. Sono certo che Azzolina e Manfredi possono fare molto bene".