Conte ha firmato il nuovo dpcm, confermati i ristori alle Regioni

·1 minuto per la lettura

AGI - Il governo ha fornito alle Regioni garanzie sui ristori, sulle misure economiche e sui dati epidemiologici che porteranno alla suddivisione delle aree a rischio ma le misure del nuovo Dpcm non cambiano.
È questo - secondo quanto si apprende - l'esito dell'ultima riunione tra il premier Conte e i capi delegazione sulle misure anti-Covid.

Alla riunione hanno preso parte in video collegamento anche i ministri Patuanelli e Gualtieri al lavoro sul nuovo decreto ristori. Come chiesto dalle regioni ci sarà contestualità tra il varo del Dpcm e gli aiuti alle attività che verranno danneggiate dal nuovo provvedimento. Il presidente del Consiglio ha firmato il provvedimento che verrà pubblicato domani nella Gazzetta ufficiale.