Conte: follia che Cina stia in Wto come paese emergente

Luc/Fgl

Roma, 31 gen. (askanews) - "Il Wto (l'Organizzazione mondiale del commercio, ndr) andava riformato prima. E' impensabile avere un paese come la Cina, entrato con lo status di paese emergente, continui a mantenerlo. E' una follia. Ci stiamo lavorando, a fatica". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo al centenario di Confagricoltura presso la Luiss Business School.