Conte: fondo perequativo nelle norme su autonomia regionale

Bar

Roma, 29 nov. (askanews) - "Sono stato a Milano, ho parlato con il presidente Fontana (il leghista Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, ndr) e mi ha confermato quello che mi aveva anticipato il ministro Boccia: c'è una condivisione da parte di tutti i presidenti delle regioni per un accordo quadro sull'autonomia regionale". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando al convegno "Manifesto per il Mezzogiorno" a Vallo della Lucania in provincia di Salerno.

"Abbiamo elaborato - ha sottolineato il capo del Governo - questa legge cornice, questa legge quadro, che viene a realizzare quel fondo perequativo previsto nella Carta costituzionale. Noi ci garantiamo di poter poi successivamente procedere alla stipulazione delle intese con le regioni che ne faranno richiesta: potremo trasferire competenze legislative e amministrative più serenamente, realizzando un percorso equilibrato che ci garantirà di non compromettere affatto la coesione sociale e territoriale".