Conte: giorni delicati per Paese ma non dimenticare più fragili

Vep

Roma, 13 ago. (askanews) - "Sono giorni molto delicati per il nostro Paese ma non possiamo dimenticarci delle persone più fragili, che poi sono i nostri genitori, i nostri nonni". E' quanto scrive in un post sulla sua pagina Facebook il premier Giuseppe Conte raccontando di aver visitato ieri pomeriggio, a Roma, una struttura di assistenza agli anziani. (Segue)