Conte: governo Italia è per cambiamento, anche Ue accolga istanza

Vep

Strasburgo, 12 feb. (askanews) - "Lo scenario europeo è esplicito nell'indicare una diffusa sfiducia e disillusione dei cittadini. Il Governo che ho l'onore di presiedere nasce dalla volontà di venire incontro, con priorità, alla urgente domanda di cambiamento dei cittadini italiani, con risposte che - per troppo tempo - la politica non è riuscita a offrire". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, nel suo discorso alla plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo.

"Anche a livello europeo, come ho detto all'inizio, questa istanza di cambiamento deve essere compresa e trovare adeguata rappresentanza - ha aggiunto -. Se servisse un'ulteriore conferma dell'urgenza di mettere in pratica questi principi, basta pensare a Brexit, tema centrale per l'Unione europea per i prossimi anni".