Conte: guerra dazi preoccupa, lavoriamo in Ue per limitare danni

Rea

Milano, 3 ott. (askanews) - "La guerra dei dazi ci sta mettendo a dura prova, sta mettendo a dura prova il comparto manifatturiero e da ultimo c'è l'autorizzazione del Wto agli Usa per varare dazi per 7 miliardi. Una prospettiva che rischia di far male al manifatturiero e all'agroalimentare: una prospettiva che ci preoccupa, e faremo di tutto per limitare i danni anche all'interno della Ue per avere misure compensative". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando all'assemblea di Assolombarda in corso a Milano.