Conte: impegno per contrastare immigrazione illegale

Gal

Roma, 30 gen. (askanews) - Con il premier bulgaro "abbiamo ribadito l'impegno per contrastare il traffico illecito di persone. Noi vogliamo combattere l'immigrazione illegale e nello stesso tempo vogliamo che la gestione dei flussi avvenga con con meccanismi europei nel segno della solidarietà e ci siamo riproposti di lavorare insieme anche su questo fronte". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo l'incontro con il primo pinistro della Repubblica di Bulgaria Boyko Borissov.