Conte: incentivare moneta elettronica senza penalizzare contante

Adm

Roma, 21 set. (askanews) - Il governo cercherà di "incentivare l'uso della moneta elettronica", ma "senza penalizzare chi usa il contante". Lo ha detto Giuseppe Conte parlando alla festa di Atreju. "Confido che con questa manovra riusciremo ad incrementare ancora di più la digitalizzazione dei pagamenti, incentivando l'uso della moneta elettronica, ma non penalizzando chi usa il contante, semmai incentivando con vari meccanismi chi usa le carte di credito".

Quando dalla platea si leva qualche brusio, Conte replica: "Perché fischiate? All'evasione? Se riusciamo ad evitare questo paghiamo tutti meno".