Conte incontra delegazione lavoratori Mercatone Uno -2-

Afe

Roma, 26 set. (askanews) - "Conte è stato disponibilissimo, sarà presente nel nostro caso molto grave", hanno detto al termine le lavoratrici.

"La nostra - hanno ricordato - è l'unica azienda con i lavoratori che sono stati licenziati con un messaggio whatsapp. Siamo diecimila, siamo uguali all'Ilva, alla Whirlpool e a tutte le altre grandi società che stanno messe male come noi. Confidiamo nel nuovo governo e in Conte".

In questo momento, hanno spiegato, "abbiamo una cassa integrazione di 400 euro al mese, è una cosa che sta al minimo storico: non riusciamo a pagare i mutui, le tasse, i libri dei nostri figli".