Conte: Italia in prima linea nell'approvvigionamento del vaccino

Adm

Roma, 13 giu. (askanews) - L'Italia "in prima linea nell'approvvigionamento del vaccino" contro il Coronavirus. Lo dice il premier Giuseppe Conte in un post su Facebook nel quale commenta la firma di un contratto con Astrazeneca insieme a Germania, Francia e Olanda.

"All'Italia, che stata la prima in Europa a conoscere da vicino questo virus, oggi stato riconosciuto di essere tra i primi Paesi a dare una risposta adeguata. E anche con questa notizia oggi dimostriamo che vogliamo essere in prima linea nell'approvvigionamento di un vaccino, nella ricerca e nelle terapie che allo stato risultano essere pi promettenti".