Conte: Italia in seconda fila a Berlino? Errore dei tedeschi

Afe

Roma, 27 gen. (askanews) - "Il protocollo tedesco ha sbagliato, non è quella la posizione del presidente del Consiglio italiano. E' partita una nota di protesta dal nostro protocollo". Così Giuseppe Conte, a 'Otto e mezzo' su La7, spiega il video in cui è stato confinato in uno spazio arretrato alla conferenza di Berlino.

"Non è quella la posizione che spetta all'Italia", ha aggiunto.