Conte a Lega: abbiamo concezione diversa interesse nazionale -2-

Rea

Roma, 9 set. (askanews) - "Mi è sembrato per 14 mesi che avessimo concezioni identiche, scopro che non è così. Per me tutelare l'interesse nazionale significa scongiurare per due volte un'infrazione europea che avrebbe avuto gravi conseguenze, significa lavorare per offrire al nostro Paese la prospettiva, che ora avrà, di svolgere un ruolo in questa nuova Europa, significa ottenere un portfolio economico di primaria importanza, significa - insiste Conte attaccando ancora Salvini - prendere parte a tutti i Consigli Europei, a tutti, a tutti... Ci siamo intesi... E non a nessuno. Arrivare preparati, studiare i dossier, cercare di negoziare e partecipare attivamente per cercare di orientare i negoziati e le discussioni a tutela degli interessi degli italiani. Siccome volete accreditare sudditanze psicologiche, non riesco a capire di cosa parlate".