Conte: lo Stato non deve più far cassa sui Comuni

Rus

Arezzo, 20 nov. (askanews) - "Lo Stato non deve più far cassa a danno dei Comuni". A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco dell'Assemblea dell'Anci che è in corso ad Arezzo "Quando la spending review non si limita a eliminare sprechi e a contenere le inefficienze, ma incide sulla funzionalità dei servizi prestati alla collettività, è elevato il rischio di sfibrare il tessuto sociale e alimentare un sentimento di sfiducia e di disaffezione nei confronti delle istituzioni. Dobbiamo superare la stagione dei "tagli lineari" - aggiunge Conte davanti alla platesa dei sindaci -, che - come ho già detto in altre occasioni - ha privato i territori di risorse preziose, penalizzando soprattutto gli investimenti e le infrastrutture".