Conte: "Marcorè? Oggi sono raffreddato e quasi volevo chiamarlo per sostituirmi..."

webinfo@adnkronos.com

"Marcorè che mi imita? Avevo visto un breve frammento, ieri ho avuto tempo, l'ho guardato e mi ha molto colpito, oggi ho un raffreddore pazzesco e ho pensato: quasi quasi chiamo Marcorè per sostituirmi". Così il premier Giuseppe Conte, ospite di Adnkronos Live.