Conte: "Mi presento alle elezioni"

(Adnkronos) - "Mi presento alle elezioni come leader del Movimento". Lo annuncia Giuseppe Conte a Zona bianca su Rete4. Quanto alla caduta del governo Draghi di cui molti ascrivono la responsabilità ai 5 Stelle, l'ex premier rigetta le accuse. "Colpa nostra? Assolutamente no, abbiamo posto dei temi, abbiamo sollecitato il premier Draghi a un confronto, abbiamo chiesto delle risposte che sono state molto generiche. Il presidente del Consiglio - ribadisce Conte - è stato sprezzante, è stato molto aggressivo incomprensibilmente e ingiustamente'' con noi. E sottolinea che il M5S non ha ritirato i suoi ministri perché "fino all'ultimo pensavamo di poter rinnovare la fiducia".

"Ieri - rincara Conte - abbiamo subito un'umiliazione immeritata di fronte al Paese. Siamo rimasti sorpresi, sconcertati". Grillo? "Oggi è pure il suo compleanno gli ho fatto gli auguri... Anche lui è sconcertato e sgomento degli attacchi subiti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli