Conte: mistificazione su riscossione multe locali, no pignoramenti

Rea

Milano, 21 nov. (askanews) - Sulla modifica al sistema di riscossione delle multe comminate dagli enti locali, prevista dalla manovra di bilancio, "faccio un invito pubblico a tutti. i cittadini devono essere informati correttamente. Se si scrive che da domani i conti correnti saranno pignorati, che non ci si potrà più difendere, sono tutte fale notizie, dobbiamo smetterla di alimentare il dibattito pubblico attraverso mistificazioni. Chi ha le sue proprie buone ragioni potrà continuare a difendersi, non ci saranno pignoramenti, semplicemente ci sarà un'equiparazione sulla riscossione tra sistema nazionale e locale. Ma non mistifichiamo, altrimenti i cittadini perderanno sempre più fiducia". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, durante il punto stampa seguito all'incontro a palazzo Marino con il sindaco di Milano Giuseppe Sala.