Conte: Nato pilastro fondamentale per sicurezza Europa e Italia

Adm

Roma, 9 ott. (askanews) - La Nato rimane un "pilastro essenziale della sicurezza europea e italiana". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo l'incontro con il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. "A 70 anni dall'adozione del trattato di Washington il legame transatlantico resta pilastro essenziale della sicurezza europea e italiana".

"L'impegno dell'Italia in questi 70 anni - ha aggiunto Conte - è stato eccezionale, lo dico con immodestia. Il nostro paese è stato membro fondatore, alleato attivo, affidabile, uno stato riconosciuto fornitore di sicurezza, che ha investito le sue finanze, la sua capacità tecnologica, per tutelare interessi collettivi".

Il presidente del Consiglio ha aggiunto che "ovviamente in questi 70 anni il quadro geopolitico si è profondamente trasformato", ma "nella transizione ad un sistema multicentrico resta valida la necessità di guardare a multidimensionalità sfide sicurezza con un approccio a 360 gradi". In particolare, "dalla capacità di rispondere alle preoccupazioni di sicurezza dei cittadini dipende l'immagine pubblica di solidità e di vitalità dell'alleanza atlantica".