Conte: non abolire ma circoscrivere abuso d'ufficio

Adm

Roma, 22 giu. (askanews) - Il reato di abuso d'ufficio non va abolito, ma "circoscritto". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante una diretta con il sito del Fatto quotidiano.

"Dobbiamo collegare l'abuso d'ufficio alla violazione di regole di condotta e non a principi costituzionali". Insomma, bisogna "non abolire questa figura di reato, ma circoscriverla meglio".