Conte: non accettiamo ricatti Turchia, Ue avrà unica voce

Psc

Napoli, 12 ott. (askanews) - "Un ricatto del genere non possiamo accettarlo e non può accettato da nessuno. Come all'interno del governo parliamo con una voce sola, così l'Europa parlerà con una voce sola". L'ha detto il premier Giuseppe Conte in merito alle parole del leader turco Recep Tayyip Erdogan rivolte all'Ue in materia di migranti.

Il presidente del Consiglio ha parlato sul palco dell'Arena flegrea a Napoli dove si sta svolgendo la seconda parte della manifestazione 'Italia 5 Stelle', organizzata per celebrare i dieci anni del M5s.