Conte: non lascerò la politica alla fine del mio mandato

Ska

Roma, 30 dic. (askanews) - "Non mi vedo novello Cincinnato che mi ritraggo e mi disinteresso della politica. Ma la politica non è solo fondare un partito o fare il leader di partito o fare competizioni elettorali. Ci sono mille modi per partecipare alla vita politica e dare un contributo al proprio paese": è il ragionamento del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, riportato da Repubblica in apertura, il giorno dopo la conferenza stampa di fine anno, che resterà in politica: "Non voglio fondare un partito, ma dare un contributo concreto al paese".