Conte: non rassegnarci a un'Italia a più velocità

Rus

Arezzo, 20 nov. (askanews) - "Non possiamo rassegnarci a un'Italia a differenti velocità". A spiegarlo è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dal palco dell'Assemblea dell'Anci che è in corso ad Arezzo.