Conte: non sarà un governo ‘contro’, ma nel segno della novità

Conte: non sarà un governo ‘contro’, ma nel segno della novità

Roma 29 ago. (askanews) – “Non sarà ‘un governo contro’ ma un governo nel segno della novità, è il momento di una nuova stagione riformatrice, di rilancio di speranza, che offra al Paese risposte e certezze, mi ripropongo di creare una squadra che si dedichi a offrire ai nostri figli opportunità di vivere in un Paese migliore”.

Così il premier Giuseppe Conte nel discorso in cui ha annunciato di aver accettato con riserva l’incarico di formare un nuovo governo dal presidente Sergio Mattarella.