Conte non va a Davos

webinfo@adnkronos.com

A quanto apprende l’Adnkronos, il premier Giuseppe Conte non sarà a Davos, dove sarebbe dovuto arrivare nel pomeriggio per prendere parte ai lavori del World Economic Forum. All’indomani del passo indietro di Luigi Di Maio da capo politico del M5S, il presidente del Consiglio ha deciso di restare a Roma per lavorare al Cdm - in agenda stasera alle 21 - e prendere parte ad una serie di riunioni su alcuni dossier urgenti.