Conte: passi avanti su Università, ma serve sforzo in più

Vep

Roma, 28 dic. (askanews) - "Abbiamo la necessità di rilanciare il comparto della ricerca e dell'università, non è vero che non abbiamo compiuto passi avanti. Quest'anno lanciamo l'agenzia nazionale per le ricerche. Dobbiamo fare qualche sforzo in più, dobbiamo rilanciare un piano straordinario per i ricercatori e per il diritto allo studio e mi impegno io personalmente". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa di fine anno.