Conte "Per la prima volta costretti a limitare liberta'"

"Per la prima volta dopo la Seconda Guerra Mondiale, siamo stati costretti a limitare alcune liberta' fondamentali garantite dalla Costituzione". Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, nel corso dell'informativa urgente alla Camera sull'emergenza Coronavirus.

sat/mrv/red