Conte: piano strategico prevenzione infortuni sul lavoro

Luc

Roma, 9 set. (askanews) - "Intendiamo realizzare un piano strategico di prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in aula a Montecitorio nel corso delle dichiarazioni programmatiche con cui chiede la fiducia al governo Conte II.

"Il numero, ancora troppo elevato, di decessi e di gravi infortuni sul lavoro, non può essere tollerato, è un allarme al quale dobbiamo prestare la massima attenzione. Non possiamo accettare che in Italia - nello svolgimento della propria attività lavorativa - si possa morire o subire gravi e irreversibili danni fisici. Occorre anche contrastare le odiose forme di sfruttamento dei lavoratori, che finiscono in non rari casi con l'essere ridotti in condizioni analoghe a quelle che una volta avremmo definito vere e proprie condizioni di schiavitù", ha concluso.