Conte: Poste raddoppia valore titolo, ha dato ok a patto su carte

Bar

Roma, 28 ott. (askanews) - "Poste ha aderito da subito al Patto con i cittadini: con questa manovra come sapete lo abbiamo lanciato per modernizzare il Paese, vogliamo incentivare, lo dico sempre, senza penalizzare o criminalizzare nessuno, i pagamenti digitali. Poste sin da subito si è resa disponibile, ovviamente anche con i gruppi bancari e i gruppi creditizi, a studiare con noi il modo per offrire ai cittadini questo accesso ai pagamenti digitalizzati con azzeramento o comunque sensibile riduzione delle commissioni. A beneficio di tutti, cittadini e commercianti". Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando all'evento di Poste Italiane sui "Sindaci d'Italia".

"Quindi direi - ha aggiunto - che Poste italiane è un esempio, una eccellenza per quanto riguarda i comportamenti tra le imprese socialmente responsabili e mi fa piacere che il raddoppio del valore del titolo dia il segno di come le performance economiche, a differenza di quello che tradizionalmente si pensa, marciano di pari passo con le prassi socialmente responsabili".

(segue)