Conte propone di abolire l'Irap

·1 minuto per la lettura

AGI - "Piccolo è bello: noi abbiamo una forza in Italia, il primato delle piccole e medie imprese. Ma ragionare in termini di filiera è fondamentale per far crescere tutto il sistema produttivo, anche in termini di meriti creditizi". Lo ha detto Giuseppe Conte al Meeting di Rimini. "La riforma fiscale è fondamentale, io sono per l'abolizione dell'Irap. Mi rendo conto che sono ingentissime risorse che affluiscono nelle casse dello stato, ma significa doppia contabilità. Aboliamo questa tassa e portiamo parte di questi flussi a una addizionale Ires", aggiunge Conte. "Dal lato dei lavoratori dobbiamo rivedere lo statuto estendendolo a tutti i lavoratori, compresi i precari. Possiamo farlo e potremmo introdurre una solida disciplina che incentivi il salvataggio delle imprese da parte dei lavoratori". 
 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli