Conte: qualcuno parla di manovra delle tasse, mi viene da ridere

Bar

Roma, 29 nov. (askanews) - "Qualcuno dice che questa manovra è delle tasse, mi viene da ridere...": il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dedicato questa battuta alle critiche rivolte alla legge di bilancio dalle opposizioni parlamentari, nel corso del suo intervento a Vallo della Lucania in provincia di Salerno al convegno "Manifesto per il Mezzogiorno".

La manovra del Governo, a giudizio del premier, "è il primo passo di una strategia chiara, elaborata in un quadro di finanza pubblica stringente". In ogni caso, ha sottolineato Conte, "il rilancio del Sud non può essere il frutto di una operazione calata dall'alto. Serve gioco di squadra".