Conte: qualcuno vuole andare a votare? Elucubrazioni senza senso

Adm

Roma, 24 ott. (askanews) - Le voci su possibili manovre per far cadere il governo non interessano Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio lo dice a margine di un incontro in Umbria, rispondendo a chi gli riferisce le parole di Matteo Renzi. Il leader di Italia viva ha detto: "Se qualcuno vuole andare a votare lo dica apertamente". Ribatte Conte: "Non c'ho tempo per pensare, devo agire, programmare l'azione di governo. Abbiamo la manovra di bilancio, un programma molto articolato da realizzare".

Quando gli viene chiesto se abbia qualche sospetto sui possibili congiurandi, Conte replica: "Nessun sospetto, dobbiamo concentrarci a lavorare, queste sono ricostruzioni, fantasie, fermarsi a fare queste elucubrazioni non ha molto senso".