Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Adm

Roma, 21 set. (askanews) - Matteo Salvini ha posizionato la Lega a destra dei governi di Visegrad. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Oggi viene Orban, chiedete a lui perché non ha seguito Salvini. La Lega si è ritrovata completamente poi isolata perché con Afd e altre forze in questo momento sono ancora più a destra di alcuni governi di Visegrad".

Ha aggiunto Conte: "E l'Italia dai Paesi di Visegrad raramente è stata supportata. E se oggi trovo grandi aperture, non è dai Paesi di Visegrad. C'è modo e modo per interpretare l'interesse nazionale e il nazionalismo, quello è un modo isolazionista. Non è praticabile, perché comunque oggi siamo in un sistema integrato - ce ne dobbiamo rendere conto - ragionare come se fossimo isolati non ci porta da nessuna parte".