Conte a Salvini: non hai mostrato cultura istituzionale

Bar

Roma, 20 ago. (askanews) - "Se tu avessi mostrato cultura delle regole nella tua azione istituzionale l'intera azione di governo ne avrebbe tratto sicuramente giovamento". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rivolgendosi al ministro dell'Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso delle sue comunicazioni nell'aula del Senato.

Conte ha citato l'esistenza di "molti episodi e molteplici atteggiamenti, che ti ho sempre fatto notare riservatamente e purtroppo talvolta anche pubblicamente", che mettono in evidenza questa asserita mancanza di cultura istituzionale.

"Sono partito anzitempo - ha ricordato il capo del governo - per varare la manovra economica, ti ho chiesto i nomi dei delegati della Lega per i tavoli governativi, mi hai fatto attendere due mesi. Se avessi accettato di incontrare le parti sociali con me a palazzo Chigi, avremmo accreditato una maggiore coesione della squadra di governo ed evitato di compromettere l'azione comune".