Conte: serve piano di prevenzione per garantire sicurezza lavoro -2-

Red/Coa

Roma, 13 ott. (askanews) - "Da cittadino oggi, Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, non mi aspetterei dalla Politica altri proclami e convenevoli, ma interventi energici, strutturali, il più possibile risolutivi. Per questo fra i primi atti del Governo c'è stato l'avvio di un tavolo di confronto tra Ministero del Lavoro, Ministero della Salute e Parti sociali, il cui ruolo è fondamentale", commenta ancora il presidente del Consiglio.

"Sono diverse le priorità, come ha indicato il Ministro Catalfo. C'è la necessità di incrociare le banche dati sulla sicurezza, di privilegiare le aziende virtuose, di rafforzare i controlli e la parte ispettiva, di supportare i lavoratori che hanno subito infortuni e che devono reinserirsi nel contesto lavorativo e sociale, di diffondere la cultura della sicurezza", insiste Conte.(Segue)