Conte: si valuta emendamento per 1600 nuovi ricercatori

Vep

Firenze, 21 gen. (askanews) - "Stiamo valutando in questi giorni, proprio in queste ore, un emendamento da inserire, in sede di conversione in legge del decreto legge di proroga termini, per immettere immediatamente nel sistema 1600 nuovi ricercatori". Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando a Palazzo Vecchio a Firenze all'inaugurazione dell'anno accademico.

Conte ha poi ricordato che "è importante, in primo luogo, concentrare gli sforzi perché i giovani siano trattenuti nel nostro Paese e possano realizzare qui le proprie aspirazioni nella ricerca".