Conte: sono a Senato non per rimarcare posizioni distinte da governo

Lsa

Roma, 24 lug. (askanews) - "Alcuni hanno interpretato che la mia adesione a essere qui oggi fosse per rimarcare prese di posizioni distinte all'interno della compagine di governo: una visione che mi ha molto sorpreso". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte In Aula al Senato nell'informativa sulla vicenda Lega-Russia.