Conte: spero si rafforzi campo progressista alternativo a destre

Luc

Roma, 27 gen. (askanews) - "E' improprio attribuire un significato politico a livello nazionale a degli appuntamenti regionali. C'è una prospettiva di più ampio respiro: dobbiamo lavorare per contrastare queste destre e mi auguro si possa rafforzare un ampio fronte, chiamatelo come volete, progressista, riformista, alternativo alle destre dove possono trovare posto tutte le forze che però vogliono condurre una politica alternativa alle destre". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parlando del voto regionale davanti a Palazzo Chigi.

"Io sono un construttore per definizione e mi auguro che questo progetto possa definirsi sempre più andando avanti nel tempo anche in virtù di un maggior affiatamento tra le forze di governo", ha aggiunto.