Conte: "Sprint a ostacoli per manovra seria"

webinfo@adnkronos.com

"Siamo stati costretti in questi primi giorni a correre i cento metri, addirittura è stato uno sprint a ostacoli. Dovevamo mettere il Paese in sicurezza, occorreva una manovra economica seria, responsabile, non dimentichiamo mai che avevamo il compito improbo di reperire ben 23 miliardi per quanto riguarda l'Iva da disinnescare. Sono orgoglioso di aver raggiunto, insieme a tutti i ministri, insieme a tutte le forze politiche che sostengono questo governo, gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Addirittura siamo andati oltre, perché non ci siamo limitati a disinnescare l'incremento dell'Iva, ma abbiamo già iniziato a realizzare alcuni degli impegni per i quali abbiamo chiesto la fiducia". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in occasione della conferenza stampa di fine anno.