Conte: stabilizzazione Libia è priorità strategica italiana -2-

Mgi

Roma, 24 lug. (askanews) - L'Italia inoltre promuove il principio di inclusività, volto a "coltivare un dialogo allargato a tutti gli attori coinvolti grazie anche all'azione sul terreno della nostra ambasciata, l'unica ancora pienamente operativa nonostante le ostilità." come ha ricordato il premier.

Il nostro Paese conferma quindi il riconoscimento del Governo di accordo nazionale guidato da Fayez al-Sarraj come unica autorità legittima, ma considera anche i fatti, e il generale Khalifa Haftar è "un interlocutore con cui confrontarsi per pervenire ad una soluzione politica".

"Sul piano internazionale siamo in costante e continuo contatto con tutti gli attori globali e i principali partner per individuare delle soluzioni condivise: continuiamo a sostenere l'azione mediatrice dell'Onu", ha ricordato ancora Conte.(Segue)