Conte: stato emergenza permette sorveglianza sanitaria migranti

Adm
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 lug. (askanews) - Senza la proroga dello stato di emergenza non potrebbero essere noleggiate le navi che consentono la "sorveglianza sanitaria dei migranti". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parlando in Senato. "Tra le misure che perderebbero efficacia c'è anche quella che consente di noleggiare navi per la sorveglianza sanitaria dei migranti, non sfugge a nessuno quanto sia attuale questo strumento che concorre insieme agli altri a un ordinato svolgimento della quarantena a tutela della sanità pubblica". Si tratta di una "situazione complessa che va affrontata con risoluzione, efficacia e tempestività". Siamo convinti di voler interrompere tutte queste attività?".