Conte: su Regionali non interferisco ma auspico intesa

Rea

Roma, 7 lug. (askanews) - "Sulle Regionali ho detto che non voglio interferire nelle decisioni autonome delle singole forze politiche. Come presidente del Consiglio che sta portando avanti un progetto molto connotato sul piano politico, ritenendo che questo assetto sia utile per il Paese, confido che tutte le forze politiche della maggioranza possano esprimere questo progetto anche sul piano territoriale, tenendo presente che il livello nazionale e quello locale sono due cose diverse". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in conferenza stampa.