Conte: ticket sanitari? Non è intervento programmato per domani

Afe

Roma, 2 ott. (askanews) - "Gli interventi su superticket e ticket sanitari sono programmati non domani mattina: il nostro è un progetto riformatore che non scade a dicembre, abbiamo un patto da attuare in questa legislatura. Anche i tempi degli interventi li dobbiamo dosare nel corso dei mesi e degli anni, non possiamo pensare che tutto si esaurisca a dicembre". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo ai giornalisti a Cagliari.