Conte: Ue lavora a riforma Mes in 'logica pacchetto'

Lsa

Roma, 6 feb. (askanews) - L'Eurogruppo lavora ad una riforma del Fondo Salva-Stati (Mes- Meccanismo europeo di stabilità) in una logica di pacchetto, in linea la posizione dell'Italia espressa nella risoluzione parlamentare dell'11 dicembre scorso. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo al Question time al Senato.

Ricordando l'esito dell'Eurosummit del 13 dicembre 2019, "desumibile dallo Statement pubblicato al termine del vertice", Conte ha spiegato che "in esso non è citata alcuna finalizzazione del pacchetto di riforme del Mes, bensì si legge che è stato dato mandato all'Eurogruppo di proseguire i lavori, con riserva della conclusione delle procedure nazionali, e di continuare a lavorare su tutti gli elementi inerenti l'ulteriore rafforzamento dell'unione bancaria, su base consensuale. Tale esito - ha concluso Conte - per nulla scontato alla vigilia, costituisce, oltre che un indubbio successo, anche un punto di forza per l'Italia e si pone in coerenza con la 'logica di pacchetto' affermata nella risoluzione parlamentare di maggioranza approvata l'11 dicembre"