1 / 13

Il contratto di governo, un anno dopo

La Lega e il Movimento 5 Stelle, un anno fa, avevano posizioni opposte. La situazione non è cambiata su molti fronti, dalla questione dell'autonomia alla riforma della giustizia, fino alla difesa. Il premier Conte spesso ha dovuto giocare da "arbitro": ecco come se l'è cavata.

Conte, un anno al governo: cosa è stato fatto e cosa no

Il governo Conte ha spento da poco la prima candelina. Un anno dopo la firma del contratto di governo, vediamo quali sono stati i patti rispettati e quali sono i lavori ancora in corso. Tra la questione dei migranti, la flat tax e la riforma delle pensioni, ecco il riassunto dei primi dodici mesi.

LEGGI ANCHE

Lega e M5s, tutti i temi della discordia

I parlamentari col vizio dell’assenza

Chi sono i parlamentari stakanovisti?

Autonomia, Conte si difende dagli attacchi dei governatori di Lombardia e Veneto