Conte: uscite da M5s? Apprezzo chi resta e si impegna

Afe

Roma, 28 dic. (askanews) - "Non guardavo prima da cittadino e non guardo ora da premier con favore a queste campagne acquisti. Guardo con grande favore coloro che pur con difficoltà si impegnano nella loro forza politica per orientarla". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno, a proposito delle uscite di parlamentari M5s che passano alla Lega.

"E' sempre - ha aggiunto - una sconfitta abbandonare il campo e andare altrove. Poi cosa insegna l'esperienza? Che nell'altrove si conta ancora meno".