Conte: vicenda Regeni sempre al centro dei colloqui con Al Sisi

Gtu

Roma, 18 giu. (askanews) - Nell'accertare la verit sulla morte di Giulio Regeni "il governo da me presieduto non ha di certo lesinato sforzi e impegno. Io per primo ho posto la vicenda Regeni sempre in cima alla mia agenda de miei numerosi contatti e colloqui telefonici, in particolare con il presidente egiziano Al Sisi e anche indipendentemente dal novero delle questioni di volte in volta affrontate e trattate", lo ha detto il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte in audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte del ricercatore italiano Giulio Regeni.

"Ricordo - ha aggiunto - che con il primo mio governo ho chiesto subito un incontro ai genitori di Regeni, che ho poi incontrato anche una seconda volta, per acquisire elementi e informazioni di prima mano e per testimoniare la sensibilit mia personale oltre che come autorit di governo nella vicenda del loro figliolo".