Contenimento coronavirus: firmate nuove disposizioni

·1 minuto per la lettura
Speranza
Speranza

Per contenere ulteriori contagi da Covid-19, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato nuove ordinanze. Tali disposizioni entreranno in vigore dal prossimo 22 marzo. Tra i vari cambiamenti da menzionare il passaggio di Sardegna e Molise in zona arancione. La regione Campania, invece, rimane in zona rossa. Le nuove decisioni nascono sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 19 marzo scorso. I provvedimenti, precisiamo, fanno salve eventuali misure più severe attualmente già adottate sui territori.

Covid-19, nuove ordinanze firmate da Speranza

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato nuove ordinanze atte a contenere ulteriormente il contagio da Covid-19. Tra le varie modifiche previste, il cambio di colore per due regioni: Molise e Sardegna, che vanno in zona arancione. Inoltre, per effetto del Decreto Legge del 12 marzo 2021, alle regioni attualmente in zona gialla, nel periodo che va dal 15 marzo al 6 aprile prossimi, vanno ad applicarsi le medesime misure previste in quella arancione.

Modifiche anche per la zona arancione

Da precisare come nei giorni 3-4-5 aprile, ad eccezione delle provincie o regioni in zona bianca, sull’intero territorio nazionale andranno ad applicarsi le medesime misure stabilite in zona rossa. Detto questo, questa è la situazione dell’Italia dal 22 marzo prossimo, secondo le varie fasce (rossa e arancione).

Area rossa: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Veneto;

Area arancione: tutte le altre non contemplate nella prima area.