Contest per le scuole italiane in occasione missione Cristoforetti

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 apr. (askanews) - Nei prossimi giorni Samantha Cristoforetti, astronauta italiana dell'ESA, partirà da Cape Canaveral per la Missione Minerva dell'Agenzia Spaziale Europea, per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS in inglese).

Nell'occasione sarà lanciata una nuova iniziativa dedicata alle scuole, fortemente voluta da Samantha Cristoforetti.

"INSEGNARE CON LO SPAZIO - Spazio, Scienza e Tecnologia nella mia Scuola" è un'opportunità per condividere metodi di insegnamento esemplari e valorizzare le eccellenze nell'insegnamento scolastico, al fine di contribuire alla diffusione capillare di buone pratiche nelle scuole italiane.

L'iniziativa è promossa dall'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) in collaborazione con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e gestita dall'Ufficio ESERO (European Space Education Resource Office) Italia in occasione della prossima missione dell'astronauta italiana dell'ESA Samantha Cristoforetti a bordo della ISS.

Il contest è aperto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I e II grado e valorizza progetti svolti a scuola in cui il tema Spazio sia elemento trasversale nell'insegnamento - in particolare delle materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) - e che possibilmente siano replicabili in altri contesti scolastici per condividere metodi di insegnamento efficaci. I progetti a scuola potranno essere svolti tra settembre 2021 e novembre 2022. Possono partecipare tutti gli insegnanti di scuole primarie e secondarie di I e II grado, statali o paritarie, che intendano realizzare a scuola un progetto sui temi dello Spazio, coinvolgendo una o più classi.

I docenti dei 3 progetti vincitori, uno per ciascun ordine di scuola (primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado), saranno invitati a un evento in presenza o online con l'astronauta Samantha Cristoforetti dopo il suo ritorno dalla missione a bordo della ISS; mentre ogni docente partecipante riceverà un attestato, autografato da Samantha Cristoforetti, come riconoscimento per aver aderito al contest.

Sul sito di ESERO Italia https://www.esero.it/ i docenti possono trovare tutte le informazioni sul contest e numerose risorse didattiche e proposte di formazione per arricchire ulteriormente il loro lavoro a scuola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli