Conti pubblici: Cdm, Enrico Bondi commissario per la spending review

(ASCA) - Roma, 30 apr - Enrico Bondi sara' commissario

straordinario con l'incarico di razionalizzare la spesa per

l'acquisto di beni e servizi. Il suo mandato durera' un anno.

La decisione arriva dal Consiglio dei Ministri.

Il Cdm, riunitosi oggi a Palazzo Chigi, ha infatti

valutato la proposta del ministro per i Rapporti con il

Parlamento, Piero Giarda, di mettere alla guida della task

force sulla spending review, chiesta dallo stesso ministro,

l'ex commissario straordinario della Parmalat.

Ricerca

Le notizie del giorno