Continental PremiumContact 7: sostenibilità e sicurezza per l’innovativo pneumatico

(Adnkronos) - Il nuovo pneumatico Continental PremiumContact 7 offre miglioramenti significativi sul bagnato e asciutto rispetto alla precedente generazione. Tre le tecnologie innovative presenti su questa gomma che hanno consentito di migliorare la resistenza al rotolamento e la resa chilometrica.

Con il nuovo PremiumContact 7, Continental punta a dare continuità ai tanti successi ottenuti dal suo predecessore PremiumContact 6 che ha vinto 34 test delle principali riviste specializzate internazionali, tra cui AUTO BILD e ADAC.

Autonomia e sicurezza, ma anche un’alta aderenza con conseguente riduzione degli spazi di frenata, un vantaggio questo enorme, soprattutto per i veicoli a trazione elettrica, tutto ciò è possibile grazie all’innovativa mescola RedChili che ottimizza le performance in una gamma di temperature molto ampia.

Il design adattivo del battistrada del PremiumContact 7 assicura maggiore stabilità e comfort di guida su strade asciutte e bagnate: in rettilineo, il battistrada espelle in modo ottimale l’acqua fuori dalle scanalature trasversali. In curva, invece, l’impronta a terra si sposta in modo che una parte del battistrada mantenga il contatto con la strada, garantendo una maggiore aderenza. Da un confronto con la sesta generazione emerge che sul bagnato la maneggevolezza è ottimizzata del 5%, la frenata del 7% e l'aquaplaning del 2%, mentre sull’asciutto la guidabilità e la frenata migliorano entrambe di 3 punti percentuali.

Denise Sperl, Director Research & Development Car Tires EMEA di Continental Tyres ha dichiarato: “Per Continental, la sicurezza è la priorità assoluta. PremiumContact 7 garantisce la tranquillità in strada per i nostri clienti, le loro famiglie e tutti gli utenti della strada”.